15 aprile 2011
“Flora ferroviaria” alla terza edizione

Pubblicata la terza edizione del volume “Flora ferroviaria, ovvero la rivincita della natura sull’uomo” di Ernesto Schick.
Il volume è diffuso in Italia in molte librerie e si può ordinare on line presso la Hoepli

... Ecco un po' di rassegna stampa







 

Gennaio 2011
FLORA FERROVIARIA di E. Schick

Laboratorio delle Parole cura l'ufficio stampa nazionale su stampa scientifica/botanica, cultura, generalista per il volume Flora ferroviaria
Pubblicato per la prima volta nel 1980, “Flora ferroviaria, ovvero la rivincita della natura sull’uomo” riunisce le osservazioni raccolte sull’arco di diversi anni da Ernesto Schick, spedizioniere e botanico dilettante, che con metodo e passione ha censito, descritto e disegnato le piante spontanee ricomparse nell’area della stazione di smistamento di Chiasso dopo un decennio di lavori di bonifica per l’ampliamento della stazione commerciale. Schick, dal punto di vista privilegiato di chi i binari li percorre a piedi, aveva assistito ai grandi lavori per la costruzione della stazione internazionale (1957-1967) e alla trasformazione di un terreno di 600mila m2, in parte agricolo e in parte paludoso, in una desolata landa lunare.